#iolabuttoli

Un piccolo gesto può risolvere un grande problema

Firma il manifesto ed aiuta il tuo comune

#iolabuttolì

1167 hanno firmato. Arriviamo a 1500.
  • Alessandra ha firmato per Grosseto.
  • Laila ha firmato per Roma.
  • Luca ha firmato per Binasco.

Firma il manifesto e segnala il tuo comune. Ci faremo portavoce del manifesto anti-littering per migliorare il tuo territorio.

Scarica il tuo attestato personalizzato di partecipazione.

9 persone su 10 identificano l’abbandono dei piccoli rifiuti nell’ambiente come un problema molto serio.

Sei un cittadino consapevole, un manager virtuoso o un amministratore illuminato e vuoi fare la tua parte per combattere il grande problema dell’abbandono dei rifiuti nei nostri ambienti di vita? Allora sei nel posto giusto!

Da qui puoi:

  • Contribuire attivamente alla campagna #iolabuttolì segnalando il tuo comune per fare in modo che aderisca al manifesto anti-littering
  • Scaricare il tuo attestato personalizzato di partecipazione
  • Segnalarci imprese, enti o altre associazioni che vorresti far aderire
  • Condividere sui social il tuo gesto virtuoso e aiutarci a diffondere il più possibile la campagna!

Perché aderire al manifesto anti-littering?

Far sentire la voce di tutti e prendere posizione è essenziale per poter passare “dall’opinione all’azione”: insieme possiamo far sì che tutti vivano in salute, dignità e sicurezza.

Siamo convinti che anche un piccolo gesto possa fare la differenza, e che ciascuno possa contribuire al bene comune con le proprie azioni quotidiane. L’unione di tante persone consapevoli può cambiare la realtà.

Sei un cittadino consapevole o un imprenditore responsabile?
Sottoscrivi il manifesto, ci penseremo noi a inviarlo al tuo Sindaco!

Fai parte di una pubblica amministrazione attiva?
Sottoscrivi il manifesto, e il tuo ente verrà inserito nel nostro elenco che verrà reso pubblico a fine campagna.

Che cos’è il littering?

Il termine inglese littering indica l’abbandono di rifiuti di piccole dimensioni in spazi pubblici come strade, piazze, parchi, spiagge e boschi.

Questa cattiva abitudine rappresenta purtroppo un fenomeno in crescita, legato a uno stile di vita improntato all’usa e getta sempre più diffuso. Le conseguenze sono però importanti: inquinamento ambientale, degrado e danno estetico, effetti sulla qualità di vita ed elevati costi di igiene urbana sono il prezzo da pagare.

Non solo il degrado costa, ma il fatto di avere rifiuti sparsi per città, mare e montagna incide sulla qualità di vita e sul senso di sicurezza negli spazi pubblici.

Un Paese ad alta vocazione turistica come l’Italia, deve per forza pensare all’attrattività che rischia di perdere se i visitatori trovano le nostre bellezze cittadine e naturali immerse nel degrado.

1167 hanno firmato. Arriviamo a 1500.
  • Alessandra ha firmato per Grosseto.
  • Laila ha firmato per Roma.
  • Luca ha firmato per Binasco.

Segnala il tuo comune e ci penseremo noi a portare il manifesto al tuo sindaco.
Successivamente potrai segnalarci altri enti, aziende, scuole o associazioni a cui condividere il messaggio.

Riceverai il tuo Attestato di Merito via email, oppure potrai scaricarlo al termine della registrazione.

Puoi anche creare il tuo account gratuito nella Community di Save the Planet e rimanere aggiornato e scoprire tutte le iniziative. Riceverai le istruzioni via mail.

Campagna promossa da
Patrocinata da
© 2021 – Save The Planet
Privacy Cookie

Community Save the Planet

LA LEGGENDA DEL COLIBRì

Un giorno, nella foresta scoppiò un incendio. Le fiamme divampavano alte verso il cielo e il vento propagava il fuoco.
Spaventati, tutti gli animali iniziarono a fuggire, cercando di mettersi in salvo.

Tutti tranne uno: il piccolo colibrì! Questo uccellino minuscolo si dirigeva invece verso il lago e qui riempiva il becco d’acqua.
Volava poi rapido verso l’incendio su cui lasciava cadere ogni volta una piccola goccia per poi ripartire veloce verso il lago.

Tutti gli animali si stupirono dell’ostinata energia del piccolo colibrì e il leone, il re della foresta, gli domandò: “Ma cosa pensi di fare tu, così piccino, con una goccia d’acqua?”

“Sono la goccia d’acqua che porto in dono” rispose serio il colibrì.
“Ma non riuscirai mai a spegnere l’incendio con una goccia d’acqua!” disse il leone incredulo.

Il colibrì, senza fermarsi, replicò deciso:
“Forse, ma io intanto faccio la mia parte!”

Community Save the Planet

Condivisione social

Condividi le pagine e i progetti della Community Save the Planet. 

Nella fase di lancio di Community riceverai 10 Green Coins per ogni condivisione fino a 5 volte al giorno.

I punti vengono assegnati solo se utilizzi i pulsanti di condivisione qua sotto e quelli che trovi sulle altre pagine.
Non vengono conteggiate le condivisione effettuate tramite altre modalità.

Url attuale che verrà condiviso

(Copialo per chat, mail e altri social)

https://community.savetheplanet.green/iolabuttoli?green=0

invita nuovi utenti

Aiutaci a far crescere Community!

Premieremo ogni nuovo iscritto che arriva dalle tue condivisioni sul social.

Copia e incolla questo link su chat come WhatsApp o via mail.
Ogni nuova registrazione verrà premiata e riceverai 50 Green Coins per ogni nuovo iscritto alla Community che arriva dai tuoi link.

I link condivisi tramite i nostri pulsanti social contengono anche il tuo riferimento.

Registrazioni dai tuoi link:

603